Recupero Atleti Professionisti

Recupero Atleti Professionisti

Sei un atleta professionista?
Posso farti recuperare prima e meglio come non hai mai fatto prima e migliorare la tua performance!

Lavorare con gli atleti è una pratica estremamente affascinante perché permette di affrontare continue sfide professionali e questo è ciò che amo di più. Le conoscenze che ho acquisito negli anni sono frutto di studi continui e dei successi ottenuti con i professionisti e gli amatoriali degli sport da combattimento, della pesistica e del rugby.


Come recupera un atleta professionista?
- Analisi clinica della patologia;
- Analisi dei parametri di performance;
- Programmazione di un piano di terapia manuale ed esercizio terapeutico avanzato;

Sembra difficile? Non lo è.
Tutto questo si raggiunge con la prima seduta di trattamento. Durante il primo incontro può emergere la necessità di acquisire informazioni con delle indagini radiologiche e/o consultare medici specialistici in base alla problematica, qualora questa necessità non si manifesti, la variabile tempistica si riduce in modo considerevole.

Il Metodo

L’analisi clinica della patologia è il momento iniziale di ogni terapia e la base sulla quale costruire un piano riabilitativo efficace.

L’analisi consiste nel:
- Riassumere tutte le informazioni cliniche quali RX, RMN, ecografie, diagnosi mediche pregresse ecc..;
- Valutare il movimento per comprendere gli schemi patologici sui quali intervenire;

L’elaborazione delle informazioni che raccolgo con i parametri di performance mi allinea con i bisogni del mio atleta e mi permette di fornirgli un servizio di alto livello.
I Parametri di Performance che mi permettono di elaborare una strategia finalizzata all’aumento della prestazione del professionista che seguo sono :
- sesso;
- età;
- infortuni pregressi;
- obiettivi che desidera raggiungere in base a gare/sponsor/contratto;
- l’alimentazione che segue;
- l’integrazione farmacologica di cui fa uso;
- i tempi di recupero dall’allenamento;

Dall’analisi di questi dati imposto il programma di riabilitazione che coincide con l’implementazione della performance. Questo concetto è fondamentale. Con il tipo di percorso che propongo il recupero coincide con l’apprendimento durante il quale l’atleta comprende le motivazioni dell’infortunio e, con le indicazioni che suggerisco, riesce a diminuire le probabilità di recidive migliorando tutti quegli schemi di movimento di base che trasferirà nel suo gesto sport specifico.

Ti propongo un esempio pratico di miglioramento della performance
Un Atleta professionista con frequenti recidive di distorsioni alla caviglia può migliorare lo schema del passo attraverso il miglioramento dello squat, attivando catene cinetiche mai utilizzate durante l’allenamento quotidiano. Con il mio aiuto l’Atleta potrà raggiungere sia un traguardo riabilitativo che di prestazione atletica.

Riduzione dei Rischi

Per il professionista, oltre al miglioramento della performance, è importante ridurre al minimo il rischio d’infortunio, in quanto esso:
- interrompe il fondamentale processo di crescita fisica/tecnica;
- espone a recidive e/o operazioni chirurgiche con ulteriore tempi di stop;
- compromette i rapporti con la nazionale/club d’appartenenza, nonché
con gli sponsor;
- mina la sicurezza personale e l’immagine pubblica;

Il mio intervento aiuta a trasformare un evento drammatico in un’occasione di crescita, cosicché l’atleta professionista, una volta ritornato a competere, possa sentirsi ed essere oggettivamente più performante.

L’Atleta virtuoso è: sano, felice e consapevole.

I tre aggettivi sono legati in un triangolo equilatero nel quale non c’è una caratteristica più importante dell’altra. Ognuna è la causa e conseguenza delle altre, in quanto si auto influenzano. Dal momento che una persona è sana (“quando si sta bene si gode di tutto” Schopenhauer), è consapevole (“penso dunque sono” Cartesio) ed è anche felice (“il saper rende liberi” Socrate) da un senso alla sua esistenza e arricchisce la sua vita.

Scopri come diventare un Atleta Virtuoso ed essere un professionista sempre più competitivo!

Per saperne di più o fissare un primo appuntamento... contatta lo studio Fisio Vita.

Potrebbe interessarti anche la pagina: Recupero Atleti Amatoriali